Komos – Bologna

Komos – Bologna
www.progettokomos.it
www.facebook.com/pages/KOMOS-Coro-Gay-di-Bologna
twitter.com/Kom0s
info@progettokomos.it

komos

Komos, Coro Gay di Bologna, primo coro Gay in Italia, nasce nel settembre 2008 da un’idea del suo fondatore nonché primo direttore musicale P.V. Montanari. In un primo momento il coro inizia la sua attività presso la sede Arcigay di Modena Matthew Shepard ma dopo pochi mesi trasloca la sua sede a Bologna al Cassero, trasferiti nella parrocchia cattolica della Beverara: a seguito di scomunica del primate della chiesa felsinea Cardinal Caffarra, il coro Komos trova ospitalità in quella che ad oggi è la sua sede ufficiale, presso la Chiesa Evangelica Metodista di Bologna.
Komos, primo membro italiano del Legato (organizzazione che raccoglie i cori LGBT- Lesbici Gay Bisessuali e Transessuali d’Europa) diventa associazione nel 2012 integrandosi nella rete dei movimenti e delle associazioni LGBT bolognesi; è aperto a tutti, sostiene la lotta all’omofobia e a tutte le discriminazioni  promuovendo la cultura del rispetto nei confronti di tutte le identità di genere e gli orientamenti sessuali attraverso la musica con l’obiettivo di essere una delle rappresentanze musicali della comunità LGBT in Italia e di diffondere la conoscenza della musica classica occidentale, contribuendo ad abbattere gli stereotipi sociali e culturali che circondano queste due realtà.
Ad oggi il coro ha al suo attivo decine di concerti in prestigiosi contesti e numerose collaborazioni con affermati professionisti della musica classica; vanta l’organizzazione di rassegne e progetti di ampia portata a livello nazionale e internazionale: come la rassegna musicale  Komos&co che si svolge annualmente dal 2011,il concorso internazionale di composizione corale giunto alla sua seconda edizione,l’organizzazione con cadenza annuale di concerti in occasione della giornata mondiale contro l’omofobia tra cui ricordiamo la messa in scena nel 2013 della Cenerentola di Rossini “DELUXE” in versione semi-scenica con Drusilla Foer e interpreti del mondo lirico di levatura internazionale, l’appuntamento con “Controcanto” in occasione della giornata mondiale della lotta contro l’AIDS con susseguirsi negli anni di partecipazioni di grandi voci come Giorgio Caoduro, Marco Spotti, Jessica Prat ecc…).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...